capone-artista

GAETANO
CAPONE

(Maiori 1845-1924)

Del caposcuola dei Pittori di Maiori, Gaetano Capone (Maiori 1845-1924) si propongono due opere rappresentative, entrambe databili ai primi anni del XX secolo; si tratta di due acquerelli su cartoncino, il primo è una replica del dipinto presentato con il titolo Viv’ o’ Re!, all’Esposizione Nazionale di Torino del 1884, acquistato nello stesso anno da Re Umberto I, e oggi conservato al Museo di Capodimonte di Napoli; il secondo In giardino ad Amalfi è un tipico esempio di quadro di genere, dove emerge, con il superamento della poetica realistica, una partecipata sensibilità nella raffigurazione di soggetti popolari, come nella figura della contadina intenta al lavoro di raccolta dei limoni in un giardino amalfitano.

In giardino ad Amalfi

acquerello su cartoncino /
mm 290×460
Maiori, Collezione privata

caponemaiori

Studio per Viv’ o’ Re!

acquerello su cartoncino /
mm 315×480
Maiori, Collezione privata

TUTTI GLI ARTISTI

Scopri tutti gli artisti che sono parte della “galleria” del B&B Maiurè… scopri il tuo “Dipinto Amalfitano”!

btt